La Pizza. Le origini

Alzi la mano chi conosce già lo sviluppo di un piatto nato povero, ma sempre più ricco di storia, di ingredienti, di gusti e di gloria: la Pizza.

Alla domanda “Dove è nata la pizza?” non è possibile dare una risposta univoca e breve.

Prima di iniziare questo racconto, però, chiariamo quel’è l’idea di pizza di cui parliamo: un disco di pasta ottenuto con farina, acqua e lievito, sopra al quale possono essere posti, prima o dopo la cottura, diversi ingredienti.

Se la immaginiamo così, la storia della pizza può essere già datata al 3.000 a.C., quando, in Egitto, si inizia ad utilizzare il lievito per rendere i dischi di impasti di cereali tostati e macinati più morbidi, leggeri e digeribili.

Nel VII secolo d.C. I Longobardi portano in Italia il vocabolo “pizzo”, che significa ‘morso’.

Il tradizionale disco di farina di frumento condita con aglio, strutto e sale grosso incontra il favore delle popolazioni del Meridione fino a quando, nel 1600, nel Regno di Napoli, fa la sua prima apparizione la pizza Mastunicola, in dialetto ‘pizza del Maestro Nicola’. L’olio d’oliva prende il posto dello strutto, ai condimenti si aggiunge il formaggio e il basilico diventa ingrediente basilare e privilegiato della pizza.

Per assistere all’arrivo del pomodoro, invece, dobbiamo attendere fino alla seconda metà del ‘700.

Nessun nome particolare, quindi, che indica l’inventore della pizza, ma, se c’è un nome a cui la pizza può essere associata, questo è certamente quello di Raffaele Esposito. È questi, infatti, che nel 1889 creò la Pizza Margherita, dedicando una pizza alla Regina Margherita di Savoia, da cui prese il nome. Una preparazione semplice, che voleva rappresentare il nuovo tricolore italiano: il basilico per il verde, la mozzarella per il bianco e il pomodoro per il rosso.

Nonostante il grande successo, il fenomeno della pizza restò circoscritto al Regno di Napoli fino alla fine della Seconda Guerra Mondiale, quando iniziarono ad aprire le prime pizzerie nel Nord Italia. Fu poi con le migrazioni del dopoguerra che la pizza iniziò ad essere conosciuta e celebrata anche all’estero.

Così da oggi anche io come – alcuni di – voi, conosco la storia della pizza.

Quello che però, forse, voi non sapete è quale sia la storia della Pizza di Scarlett Pizza & Tiramisù.

Curiosi di scoprirla? Guardate il video! 

L’articolo ti è piaciuto? Clicca Mi Piace e condividilo sulla tuo profilo Facebook! 

Translate »